Cinque soluzioni per dar sfogo al tuo spirito anti-natalizio viaggiando (5/5): Bisogno di ritrovare il Natale

 

In questi ultimi giorni, ho dato spazio alle persone che faticano ad essere sereni aspettando Natale. Non tutti sono felici di riunirsi in famiglia, di festeggiare e di fare gli auguri. Quindi come fare?

Per far fronte a questa attesa, ti ho suggerito con un po’ di ironia alcune opzioni che puoi seguire raggiungendo luoghi nel Mondo dove poter:

 

Ma il mio suggerimento sincero e privo di ironia è di ritrovare la serenità senza scappare e affrontando questo stato d’animo.

 

 

Quando di fronte alle difficoltà personali ci sentiamo impotenti, a volte ciò di cui abbiamo bisogno è di sentirci efficaci fuori dal nostro solito mondo.

Un’opzione nobile da considerare credo sia raggiungere i paesi più in difficoltà non per scappare dallo spirito natalizio bensì per ritrovarlo in modo più semplice e autentico dentro e fuori di noi.

 

 

Potresti quindi partire per fare volontariato, accompagnando associazioni che ti garantiscano i canoni di sicurezza necessari per intraprendere questa esperienza.

 

 

Se non puoi andare fisicamente, puoi dare il tuo contributo anche restando a casa e finanziando con una piccola offerta chi invece lì ci è già andato e si occupa di fornire alle popolazioni in difficoltà generi di primo soccorso, cibo, acqua potabile, istruzione o alberi da frutto.

 

 

I paesi dove puoi dare una mano sono in ogni continente, vicino e lontano da casa, e il tuo contributo può fare la differenza.
Per recuperare il vero spirito di questo periodo.

Nota finale: Ovviamente in questa sede tutto è descritto con una vena ironica che non vuole essere denigratoria ma solo uno spunto su cui riflettere. Intenzionalmente, quindi, sono state tralasciate le gravi problematiche che affliggono molti dei paesi citati riguardanti il culto religioso, le minoranze etniche o le divergenze politiche. Quindi, per non apparire troppo sprovveduta, ti invito a consultare sempre, indipendentemente dove tu voglia andare nel Mondo, il sito della Farnesina “Viaggiare Sicuri”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment

Instagram